olbiaboatrental@alice.it -

VIA MADAGASCAR 38/A

OLBIA

07026

+39 327 8979884

AL MOMENTO DELLA PARTENZA DAL PONTILE DEL NOLEGGIO:

  •  Controllate elica, motore, tendalino e barca in generale. 
  •  Scattate un foto a motore ed elica come prova.
  • Vi verrà mostrato come abbassare e legare il tendalino (sarete ritenuti responsabili in caso di perdita)
  • Controllate che niente possa volare via, se perdete uno dei cuscini sarete ritenuti responsabili.
  • Abbassate il motore (tasto Trim a lato della impugnatura della manetta)·         INDOSSATE SEMPRE IL BRACCIALETTO DI SPEGNIMENTO DI EMERGENZA DEL MOTORE
  • Girate la chiave di accensione (verso destra/esterno)
  • Allontanatevi dal pontile di ormeggio, aiutandovi con una spinta se necessario, e inserite la marcia
  • Quando si usa la MARCIA INDIETRO utilizzarla SEMPRE AL MINIMO
  • Quando la prua sarà verso la direzione desiderata, ACCELERARE spingendo DOLCEMENTE la manetta verso l’alto
  • Fino al faro, non superate i 3.000 giri (controllare lo strumento)
  • Superato il faro ACCELERATE DOLCEMENTE fino a far planare la barca (la prua della barca, alzatasi in accelerazione, torna ad abbassarsi e la barca naviga in posizione distesa ma solo sfiorando l’acqua)
  • Si consiglia di navigare ad una distanza di almeno 300 metri dalla costa (pericolo di rocce affioranti)
AL MOMENTO DI FERMARSI IN UNA DELLE STRABILIANTI BAIE  DI OLBIA:
  • Quando sarete in prossimità delle altre barche (a circa un centinaio di metri) diminuite la velocità.
  • Muovetevi tra le altre barche tenendo il motore al minimo per cercare un posto adatto per Voi ad almeno 200 metri dalla costa e dalle spiagge (le barche della Guardia Costiera passano spesso a controllare!!!).
  • Il posto adatto è quel posto che Vi lascerà abbastanza spazio dalle altre barche  e dalla costa, infatti nel caso in cui l’ancora non sia sistemata bene e la barca inizi a spostarsi, una distanza corretta  Vi darà il tempo di agire e recuperare senza problemi.
  • Scelto il posto perfetto per Voi, interrompete l’avanzare della barca portando la manetta in marcia indietro SEMPRE E SOLO AL MINIMO e solo per il tempo necessario a fermare la barca (circa un paio di secondi)
  • Prendete l’ancora dal gavone, controllate che sia agganciata alla barca e gettatela in acqua davanti a Voi. NON gettate l’ancora su fondo roccioso (potrebbe essere molto complicato o impossibile recuperarla) o sui banchi di Poseidonia (alga protetta caratteristica del Mediterraneo). Gettate l’ancora solo sulla sabbia.
  • Una volta gettata l’ancora inserite la marcia indietro al minimo fino a tendere la cima. Manetta sul folle, spegnete il motore (girando la chiave verso sinistra/interno) e attendete 5 minuti per controllare che l’ancora stia funzionando bene e che la barca non si muova dalla sua posizione.

 AL MOMENTO DI RIENTRARE AL PONTILE DEL NOLEGGIO:

  • Abbassare e legare il tendalino come Vi è stato mostrato o sarete ritenuti responsabili in caso di perdita.
  • Controllare che niente possa volare via, in caso di perdita di uno dei cuscini sarete sempre responsabili.
  • Tirare a bordo l’ancora, far scivolare la cima dentro il gavone, poi la catena e infine appoggiare l’ancora in cima.
  • INDOSSARE SEMPRE IL BRACCIALETTO DI SPEGNIMENTO DI EMERGENZA DEL MOTORE
  • Controllare che la chiave di sicurezza sia al suo posto, che la manetta sia in posizione di folle e girare la chiave di accensione (verso destra/esterno)
  • Inserire la marcia e abbandonare piano il punto di ormeggio, ATTENZIONE AI BAGNANTI, ALLE ALTRE IMBARCAZIONI E ALLE LORO ANCORE!!
  • Quando Vi sarete allontanati dal gruppo di barche ACCELERARE spingendo DOLCEMENTE la manetta verso l’alto
  • Quando avrete raggiunto il porto di Olbia, alla terza coppia di mede (coppie di segnali rosso e verde), girate a destra e imboccate il canale che Vi porterà al pontile di ormeggio del noleggio.
  • Diminuite la velocità e seguite esattamente le istruzioni per l’ormeggio che Vi verranno fornite.

AT THE TIME OF DEPARTURE FROM THE RENTAL PONTILE: 

  • Check propeller, engine, canopy and boat in general. 
  • Take a picture to the engine and the propeller as proof. 
  • I will show how to lower and tie the canopy (you will be responsible in case of loss) 
  • Check that nothing can fly away, if you lose one of the cushions you will be responsible for. 
  • Lower the engine (Trim button to the side of the throttle)
  • WEAR ALWAYS THE ENGINE EMERGENCY SWITCH-OFF BRACELET 
  • Turn the power key (towards right/outside) 
  • Move away from the mooring jetty, helping yourself  with a push if necessary, and enter the gear
  • When using the GEAR BACK use it ALWAYS AT THE MINIMUM
  • When the bow will be towards the direction desired, ACCELERATE pushing the throttle up GENTLY.
  • Until the lighthouse, do not exceed 3,000 rpm (check the instrument) 
  • Once you pass the lighthouse, ACCELERATE GENTLY until you get to 

    glide the boat (the bow of the boat, which got up in acceleration, returns to lower itself and the boat sails in a horizontal position) 

  • Please, sail keeping a minimum distance of 300 meters (better 500 meters...) from the coast (danger of outcropping rocks)

WHEN YOU WANT TO STOP IN ONE OF THE WONDERFUL OLBIA'S BAY: 

  • When you are near other boats (at about a hundred meters) decrease the speed. 
  • Move among the other boats holding the engine to the minimum to find a suitable place for you at least 200 meters from the coast and the beaches (the boats of the Coast Guard often check !!!). 
  • The right place is the place that will leave you enough space from the other boats and from the it costs, in fact in case the anchor is not settled well and the boat begins to move, a correct distance will give you time to act and remedy the mistake without problems. 
  • Once choosen the perfect place for you, stop the boat advance bringing the throttle in reverse direction ALWAYS AND ONLY AT THE MINIMUM and only for the time necessary to stop the boat (about a couple of seconds) 
  • Take the anchor from the locker, check that it is hooked to the boat and throw it in the water in front of you. DO NOT throw the anchor on rocky ground (could be very complicated or impossible to recover) or on the benches of Poseidonia (protected seaweed characteristic of the Mediterranean). Throw the anchor only on the sand
  • Once the anchor is thrown, engage the gear back at the minimum until the line is stretched. Throttle on the neutral, turn off the engine (turning the key to the left/inside) and wait 5 minutes to check that the anchor is working well and that the boat does not move from his position. 

WHEN YOU LEAVE YOUR BAY AND RETURN TO THE RENTAL DOCK: 

  • Lower and tie the canopy as shown or you will be responsible in case of loss. 
  • Check that nothing can fly away, in case of loss of one of the cushions you will always be responsible. 
  • Pull the anchor on board, sliding the line inside the locker, then the chain and finally place the anchor on the top. 
  • WEAR ALWAYS THE ENGINE EMERGENCY SWITCH-OFF BRACELET 
  • Check that the safety key is on its place, that the throttle is in neutral and turn the power key (to the right/outside) 
  • Engage the gear and slowly leave your mooring point, BEWARE OF THE SWIMMERS, THE OTHER BOATS AND THEIR ANCHOR !! 
  • When you have left the group of boats ACCELERATE pushing the throttle up GENTLY.
  • When you reach the port of Olbia, at the third cuople of red and green signals, turn on the right and take the chanel that will bring you to our mooring dock. 
  • Decrease speed and follow exactly the mooring instructions that will be provided to you.